PomiglianoToday

Ruba parti d'auto da un deposito giudiziario: arrestato

Si tratta di un 35enne di Pomigliano d'Arco già noto alle forze dell'ordine. È stato sorpreso sulla statale tra Acerra e Pomigliano. La refurtiva è stata restituita

Carabinieri

A Pomigliano d’Arco i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato un uomo di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine e residente in via Masseria Marcomanna.

È stato sorpreso e bloccato sulla strada provinciale tra Acerra e Pomigliano: tentava la fuga a bordo della sua auto dopo aver rubato – nel vicino deposito giudiziario – parti di veicoli. La refurtiva, per un valore di circa 15mila euro, è stata restituita al proprietario del deposito.

Sequestrata l'auto utilizzata per il furto, così come alcuni arnesi da scasso che il 35enne aveva con sé. L’arrestato è ora ai domiciliari, in attesa di processo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Catacombe di San Gennaro, la Santa Sede: il debito sarà azzerato

  • Cronaca

    Raffica di spari contro un'auto nel cuore di Napoli

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento