PomiglianoToday

Rapinavano smartphone nella stazione della Circum: in manette

Si tratta di tre giovani di Pomigliano d'Arco. Sei delle loro vittime li hanno denunciati, descrivendoli dettagliatamente e poi riconoscendoli in foto

Smartphone

A Pomigliano d'Arco i carabinieri hanno arrestato un 27enne, un 24enne ed un 19enne. I tre, incensurati, sono agli arresti domiciliari per rapina aggravata in concorso.

Lo scorso marzo, nella stazione della Circumvesuviana di viale Impero, hanno minacciato con un coltello sei giovani del posto, facendosi consegnare i loro smartphone. Le vittime, dopo la denuncia alle forze dell'ordine di quanto accaduto, li hanno descritti dettagliatamente e poi riconosciuti in foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento