PomiglianoToday

Fiat, un nuovo “cuore spezzato”: è un operaio in cassa integrazione dal 2008

Salvatore Tramontano è oggi entrato nello stabilimento di Pomigliano con una t-shirt che riprendeva, polemicamente, la mossa di marketing del gruppo torinese dei giorni scorsi

Fiat

Cuore della Fiat spezzato dagli operai che non acquistano le auto della casa, cuore degli operai spezzato dalla Fiat che non riammette al lavoro i cassintegrati di Nola: la mossa di marketing del Lingotto aveva già avuto una sua polemica risposta, quando oggi un altro cuore infranto ha varcato i cancelli dello stabilimento di Pomigliano.

Salvatore Tramontano, 37 anni, è in cassa integrazione dal giugno 2008. Aveva stamattina addosso una t-shirt con sopra disegnato un cuore infranto, e la scritta “6 anni fa mi hai mollato e di me non ti è mai importato. In terra straniera sei andato ed a me il cuore hai spezzato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Emozione per il varo della nave Trieste a Castellammare, presente anche il Presidente Mattarella

  • Cronaca

    I sommozzatori della Polizia perlustrano le banchine del Porto: trovate 4 bombe belliche

  • Meteo

    Il meteo della prossima settimana: temporali su Napoli

  • Cronaca

    Inseguimento a folle velocità in tangenziale, arrestati tre rapinatori

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento