PomiglianoToday

Castello di Cisterna: ex calciatore arrestato per spaccio

Nella sua abitazione sono stati trovati 10 kg di cocaina in un trolley e nella camera da letto

Cocaina

Un'operazione antidroga della Gdf ha fatto arrestare un ex calciatore di Castello di Cisterna che aveva 10 kg di cocaina in casa. Secondo gli inquirenti, l'uomo era parte di una organizzazione dedita al traffico di droga. Come si legge in un articolo del nolano.it, nella sua abitazione è stata trovata della cocaina in un trolley nel garage ed in camera da letto.

Attualmente il calciatore è nel carcere di Poggioreale. Nella sua carriera, conclusa nel 1997, ha militato soprattutto in serie B, C1 e C2, ma è stato anche nella rosa del Napoli nell’anno 86-87.  L'attaccante ha realizzato complessivamente 32 reti e ha concluso la sua esperienza calcistica nel gennaio del 1997 nel Benevento collezionando 12 presenze e un gol.
 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento