PomiglianoToday

Castello di Cisterna, cocaina nascosta in uno scaffale: due arresti

Sequestrati in una villa di Via Selva 4.800 euro in denaro contante e vario materiale per il confezionamento dello stupefacente

Carabinieri
 A Castello di Cisterna i carabinieri del nucleo investigativo e della locale aliquota operativa hanno tratto in arresto S.P., 28enne, detto ”linotto” e C.G, 19 anni, presi in flagranza di reato. Entrambi del luogo e responsabili di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.
 
Dopo un servizio di osservazione e pedinamento, i militari dell’arma hanno fatto irruzione in una villa di via Selva dove i due si recavano spesso, rinvenendo occultati in uno scaffale nel seminterrato dell’abitazione, 110 grammi di cocaina.
 
Nel corso dell’operazione sono stati inoltre sequestrati 4.800 euro in denaro contante, ritenuti provento d’attività illecita e vario materiale per il confezionamento dello stupefacente e sono stati,  inoltre, segnalati al prefetto 3 assuntori di droga.
 
Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento