PomiglianoToday

Cantiere non a norma, denunciati i responsabili

Si tratta di un ingegnere ed un imprenditore. I militari hanno ispezionato l'area dei lavori su via Principe di Piemonte, accertando tra le varie cose che una recinzione era pericolosamente non idonea

Cantiere

A Pomigliano d'Arco i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà – per violazione alle leggi a tutela della sicurezza dei lavoratori – un ingegnere 37enne ed un imprenditore 44enne.

I militari hanno ispezionato il cantiere edile su via Principe di Piemonte diretto dei due, accertando varie violazioni alle leggi a tutela della sicurezza sul lavoro: in particolare avevano fissato una recinzione al cantiere non idonea allo scavo in atto. I lavori sono stati sospesi in attesa dell’adeguamento del cantiere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Catacombe di San Gennaro, la Santa Sede: il debito sarà azzerato

  • Cronaca

    Raffica di spari contro un'auto nel cuore di Napoli

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento