PomiglianoToday

Fiat, 1500 assunzioni: buone notizie anche per Pomigliano

Ad ingrandirsi sarà lo stabilimento di Melfi, che si occuperà di produrre la 500X e la Jeep Renegade. Dei nuovi assunti, 350 proverranno dalla fabbrica del napoletano

Fiat

Fiat assume al Sud: a Melfi, oltre mille nuovi lavoratori verranno integrati nei prossimi tre mesi. A questi, si aggiungeranno ulteriori 350 operai, questi provenienti dagli stabilimenti di Cassino e di Pomigliano d'Arco.

Una buona notizia per lo stabilimento campano. I sindacati sono sicuri che verranno trasferiti nella fabbrica della Basilicata alcuni tra i 2mila lavoratori interessati da contratti di solidarietà.

In Lucania verranno costruiti la Jeep Renegade, di Chrysler – a dicembre entrata nella classifica delle 10 auto più vendute in Italia – e la 500X, non ancora presentata al pubblico a che avrebbe già raccolto mille e 500 preordini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre l'ad Fiat Sergio Marchionne, da Detroit, chiarisce che non si “assume per licenziare, ma ci deve essere un sistema di regole che permetta di far fronte a un calo del mercato”, la Fiom saluta positivamente quanto deciso per Melfi ma – parole del segretario Maurizio Landini – “restano i nodi Mirafiori, Cassino e Pomigliano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento