PomiglianoToday

Fiat, 1500 assunzioni: buone notizie anche per Pomigliano

Ad ingrandirsi sarà lo stabilimento di Melfi, che si occuperà di produrre la 500X e la Jeep Renegade. Dei nuovi assunti, 350 proverranno dalla fabbrica del napoletano

Fiat

Fiat assume al Sud: a Melfi, oltre mille nuovi lavoratori verranno integrati nei prossimi tre mesi. A questi, si aggiungeranno ulteriori 350 operai, questi provenienti dagli stabilimenti di Cassino e di Pomigliano d'Arco.

Una buona notizia per lo stabilimento campano. I sindacati sono sicuri che verranno trasferiti nella fabbrica della Basilicata alcuni tra i 2mila lavoratori interessati da contratti di solidarietà.

In Lucania verranno costruiti la Jeep Renegade, di Chrysler – a dicembre entrata nella classifica delle 10 auto più vendute in Italia – e la 500X, non ancora presentata al pubblico a che avrebbe già raccolto mille e 500 preordini.

Mentre l'ad Fiat Sergio Marchionne, da Detroit, chiarisce che non si “assume per licenziare, ma ci deve essere un sistema di regole che permetta di far fronte a un calo del mercato”, la Fiom saluta positivamente quanto deciso per Melfi ma – parole del segretario Maurizio Landini – “restano i nodi Mirafiori, Cassino e Pomigliano”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento