PomiglianoToday

Mariglianella: rapinatore riconosciuto in fotografia, arrestato

Secondo gli inquirenti, l'uomo rapinò un 28enne del luogo, minacciandolo con una pistola per farsi consegnare una catenina in oro e 50 euro in denaro contante

Carabinieri

Un 34enne di Giugliano in Campania è indiziato per una rapina avvenuta  l’8 luglio 2012 a Mariglianella. Secondo gli inquirenti, l'uomo rapinò un 28enne del luogo, minacciandolo con una pistola per farsi consegnare una catenina in oro e 50 euro in denaro contante.

La vittima, come si legge in un articolo di marigliano.net, lo avrebbe formalmente riconosciuto in fotografia. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa il 4 febbraio dal tribunale di Nola per rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri di Brusciano lo hanno arrestatato a Varcaturo che, dopo le formalità di rito, lo hanno accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento