PomiglianoToday

Mariglianella: cerimonia in Comune per l'ex dipendente Emolo

L'amministrazione ha consegnato al lavoratore una targa ricordo, ringraziandolo per il lavoro svolto in questi ultimi 30 anni

Mariglianella

L’Amministrazione Comunale di Mariglianella, guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, con una emozionante cerimonia, presso la Casa Comunale, ha assegnato una targa di ringraziamento al dipendente Francesco Emolo da poco andato in pensione.


Presenti gli Assessori Michele Rescigno, ai lavori Pubblici e Personale; Luisa Cucca, alle Politiche Sociali; Felice Porcaro, allo Sport e Spettacolo e Urbanistica, Pasquale Piccolo, all’Assessore all’Ambiente Ecologia e Cimitero, Arcangelo Russo, al Bilancio, Tributi e  Contenzioso con il Consigliere Comunale Francesco Sansone.


 Francesco Emolo, dipendente comunale di Mariglianella, ha ricevuto una pergamena con su scritto: "Al Concittadino Francesco Emolo - Onesto lavoratore che presso questo Ente Locale ha onorato la funzione pubblica a beneficio dell’efficienza e dell’efficacia dei Servizi Comunali con impegno e senso di responsabilità.  Con questo suo lodevole contributo alla Pubblica Amministrazione ed alla Comunità di Mariglianella ha maturato la stima di tutti, Amministratori, Colleghi e Concittadini. Nell’occasione del suo meritato pensionamento gli giungano i Nostri Auguri, Personali, di tutta l’Amministrazione Comunale e della Comunità di Mariglianella ringraziandolo per l’Esemplare Condotta di Vita e di Lavoro svolta nella sua trentennale carriera"


Il  Sindaco Felice Di Maiolo nel rivolgere l’augurio di buon godimento del meritato riposo ha ricordato che in occasioni come queste  riscopriamo “l’alto senso di appartenenza alla Pubblica Amministrazione ed il rispetto del  valore del lavoro messo a servizio di una Comunità, come quella di Mariglianella, che viene ben servita nella sinergica azione di tutti, amministratori e dipendenti comunali, ad ogni livello della scala gerarchica, ognuno nei propri ruoli e responsabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento