PomiglianoToday

Mariglianella: M5S chiede le dimissioni dell'ass.Porcaro

La causa: i molteplici casi ed episodi di molestie e minacce mosse secondo il movimento nei confronti di alcuni cittadini

Il Movimento di Mariglianella chiede il ritiro delle deleghe all’Assessore alla Cultura, all’Urbanistica, Sport e Spettacolo, sig. Felice Porcaro e lo fa con una lettera indirizzata al sindaco del comune, al presidente del consiglio, ai consiglieri comunali, al prefetto di Napoli e alla procura della Repubblica.

 "Visti i molteplici casi ed episodi di molestie e minacce mosse dall’Assessore sig. Felice Porcaro nei confronti di alcuni cittadini di Mariglianella e i diversi episodi di aggressioni verbali e fisiche, fino a sfociare nel deplorevole e ingiustificabile episodio di aggressione fisica, del 20/01/2013 alle ore 10:50 in Via Materdomini, nei confronti di un attivista del MoVimento Cinque Stelle di Mariglianella, ma prima di tutto un cittadino,  Antonio Silvestro... in qualità di portavoce ufficiale del MoVimento Cinque Stelle di Mariglianella,  congiuntamente a tutti i movimenti limitrofi, compresi quelli di Pomigliano d'Arco, Brusciano e Castello di Cisterna, chiede l’immediato inserimento nei punti all’ordine del giorno del prossimo e primo Consiglio Comunale utile, delle dimissioni del sig. Felice Porcaro e/o ritiro delle deleghe da parte del Sindaco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento