PomiglianoToday

Pomigliano in festa per il Natale

La piazza centrale si trasformerà per l'occasione in un grande luna park con animazione e giochi gonfiabili

Pomigliano d'Arco

Atmosfera magica per le festività natalizie a Pomigliano: il via si darà ufficialmente sabato 1 dicembre alle 17.00 con l’accensione della rete di luminarie cittadine da piazza Primavera. Un «clic» simbolico cui procederà il sindaco Lello Russo insieme a tre piccoli cittadini pomiglianesi: tre bimbi a rappresentare la comunità unita, un immigrato, un residente del centro e uno della periferia. La piazza, illuminata dal gigantesco Babbo Natale che come tutte le luminarie porta la firma della ditta Lucifesta, si trasformerà per l’occasione in un grande luna park con animazione e giochi gonfiabili.

Contemporaneamente si animeranno piazza Municipio, piazza Garibaldi e la zona Ponte dove saranno allestiti mercatini artigianali e dell’antiquariato con animazione per bambini e spettacoli artistici fino a sera. Mentre alla Distilleria Culture District – Feltrinelli Point di via Roma partiranno iniziative per i bambini, culturali, di spettacolo e la mostra presepiale permanente che potrà essere visitata fino al 23 dicembre il sabato e la domenica dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 22,00 mentre nei giorni feriali dalle 17,00 alle 22,00.

Tra le varie iniziative previste nel corso delle festività, la mostra di moto d’epoca organizzato dal Vespa Club di Pomigliano d’Arco domenica 2 dicembre in Piazza Primavera alle 11.00, i mercatini dell’artigianato che si terranno in piazza Primavera l’ 8 e il  9 dicembre e dal 15 al 24 dove un fitto calendario di appuntamenti arricchirà la piazza offrendo spettacoli ed animazione per i bambini. L’8 dicembre dalle 20 alle 24 su via Cantone e via Terracciano, la Festa dello Shopping con le prime vendite promozionali offerte dai commercianti e la "Notte Rosa" del 5 gennaio che coinvolgerà l’intera città in una isola pedonale in cui ci saranno 7 palchi interamente dedicati alle donne con artiste del gentil sesso e stand informativi in cui le associazioni di volontariato divulgheranno materiale informativo sulla prevenzione con la presenza di volontari dell’istituto Pascale.

La kermesse si chiuderà il 6 gennaio con "La Befana del Vigile" che si svolgerà in piazza Municipio nel giorno in cui anche le luci si spegneranno. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Pomigliano e dalla Fondazione Imbriani ha la collaborazione delle associazioni di commercianti FIT e CAIP e l’essenziale contributo di associazioni come iTwenty che «firma» la seconda edizione del Pomigliano Christmas Festival per la MaxReagency Production (notte rosa, festa dello shopping, mercatini di Natale con l’animazione di Wonderland e l’associazione La luna degli artisti). Il calendario degli eventi è stato presentato ieri in una conferenza stampa al municipio cui hanno preso parte l’assessore Pasquale Lauri (Cultura), l’assessore Raffaele Esposito (Partecipate), il presidente del consiglio comunale Maurizio Caiazzo, Pasquale Gammella (Fondazione Imbriani), Ciro Esposito (Caip),  Francesco Marigliano  (Fit), Massimo Rea (iTwenty).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento