PomiglianoToday

Sversano nelle fogne i residui dell'officina: 2 meccanici denunciati

Acque nere e quelle reflue direttamente nella rete fognaria, senza passaggio attraverso vasche di decantazione. Sequestrati anche altri rifiuti speciali, tra i quali batterie esauste e pezzi di motore

Smaltivano le acque nere e quelle reflue direttamente nella rete fognaria: i carabinieri della stazione di Pomigliano hanno denunciato in stato di libertà due meccanici del luogo di 40 e 33 anni.

Nel corso di controlli in un'officina meccanica in via Roma, di proprietà dei due meccanici, i militari dell’arma hanno scoperto che lo smaltimento dei residui avveniva senza il previsto passaggio attraverso vasche di decantazione.

Nell’officina sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati rifiuti speciali e pericolosi (batterie esauste, pezzi di motore, olii esausti e parti meccaniche). Ai due meccanici contestate violazioni per 10.000 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Posillipo, un'auto sfonda il parapetto e precipita nel vuoto: 4 feriti

  • Cronaca

    Maxi operazione ai danni del clan Lo Russo: scovato l'arsenale

  • Cronaca

    Livorno, incidente sul lavoro: muore una napoletana di 62 anni

  • Cronaca

    Ponticelli: giovane seminudo tenta il suicidio. Salvato dalla Polizia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 giugno 2018

  • Le 7 piscine all’aperto di Napoli più ‘cool’ dell’estate 2018

  • Elezioni Torre del Greco 2018: risultati e aggiornamenti

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Tutte le trattative di giornata: le ultimissime

  • Il fondatore di Amazon a Napoli: a cena il crudo di mare

  • Grave incidente a Fuorigrotta: auto si ribalta in via Terracina

Torna su
NapoliToday è in caricamento